WORLD MAXIBASKETBALL CHAMPIONSHIP
« »
-aaaaa

Energia per lo sport, senza età

Evolvere è protagonista della 14th World Maxibasketball Championship come sponsor ufficiale della Nazionale Italiana Over60

Dalla domotica al fotovoltaico, Evolvere è sinonimo di qualità della vita, a partire dall'utilizzo di energie rinnovabili. Per una vita migliore, a tutte le età, praticare sport rappresenta il primo passo: per questo dall’1 al 9 luglio 2017, siamo stati a Montecatini Terme per portare nuova energia alla Nazionale Italiana Over 60 in occasione del Campionato Mondiale di Maxibasket. 

basket-over60.jpg
La manifestazione ha coinvolto numerosi ex campioni del canestro che rendono ancora più grande l’Italia dello sport e dell’energia, la stessa energia che scorre tra gli atleti sul parquet durante la partita, sviluppata da una passione mai sopita per la pallacanestro e dal desiderio di guardare sempre avanti, in un continuo rinnovamento.

Maurizio Vortici, allenatore della Nazionale Maxibasket Over 60, ha commentato così la partecipazione all'evento: “La nostra squadra è impegnata fin da subito in sfide importanti e ci vuole di ogni riserva di energia per essere competitivi e affrontare il torneo. Come quella simbolica di Evolvere che ci sostiene insieme agli altri sponsor”.


I NUMERI DI UN GRANDE SUCCESSO

over60-basket-evolvere.jpg

Organizzato dalla FIMBA (www.fimba.net) e arrivato alla quattordicesima edizione, il campionato mondiale dedicato agli highlander del basket coinvolge 350 squadre da tutto il mondo per circa 6.000 atleti.

Il team italiano annovera figure che hanno fatto la storia della pallacanestro italiana, ed è formato da: Maurizio Benatti, Giovanni Boniolo, Luigi Cagnazzo, Aldo Cervino, Corrado De Angelis, Silvio Donadoni, Giuseppe D'Orsi, Massimo Falcin, Gianfranco Giani, Piero Giani, Pino Maccheroni, Andrea Magaddino, Alex Marchetti, Virgilio Marino, Giuseppe Ponzoni e Loris Benelli.

La squadra, dopo aver affrontato mostri sacri del basket internazionale, del calibro di Croazia, Germania e Stati Uniti in finale, si è qualificata al secondo posto, guadagnando una meritatissima medaglia di argento e il titolo di vice campioni del mondo!

Correlati