Comunicati stampa

Evolvere aderisce all'innovativo circuito di credito commerciale Sardex

“Abbiamo deciso di utilizzare Sardex perché crediamo fortemente nel modello di business che permette alle imprese partecipanti di usufruire di un importante circuito di valuta complementare"


Milano, 16 maggio 2017 - Evolvere, il gruppo italiano leader nel settore della generazione distribuita del settore fotovoltaico e dell’efficienza energetica, ha scelto Sardex, il primo circuito di credito commerciale nato in Sardegna e ora diffuso in tutta Italia.

Sardex è un sistema innovativo fondato sul presupposto che se qualcuno è in grado di produrre beni o servizi con un potenziale di mercato da parte di altre aziende aderenti al circuito, questo è già di per sé un valore, indipendentemente dalla liquidità. Ogni impresa del circuito ha un proprio conto Sardex presso la Camera di Compensazione che può essere speso esclusivamente all’interno della rete.

Gian Maria Debenedetti, AD di Evolvere, dice: “Abbiamo deciso di utilizzare Sardex perché crediamo fortemente nel modello di business che permette alle imprese partecipanti di usufruire di un importante circuito di valuta complementare. Siamo in Italia la prima azienda per numero di impianti fotovoltaici di proprietà e in gestione, con più di 9.000 impianti e clienti, con una potenza totale di oltre 50 MW installati su case di privati e su piccole aziende. Per questo vogliamo creare partnership con realtà innovative in grado di unire sviluppo economico e benessere sociale. L’ingresso in Sardex si pone l’obiettivo di rafforzare le nostre relazioni sul territorio, entrando a far parte di una community di cui condividiamo missione, visione e valori.”

Franco Contu, founder e responsabile Sviluppo di Sardex, aggiunge: “Diamo un benvenuto a Evolvere; è importante che nel circuito Sardex entrino player italiani del settore energetico del calibro di Evolvere, per la ricaduta positiva che l’accordo avrà sull’economia locale. Evolvere darà un contributo importante al nostro progetto e alle sue capacità di crescita. La nostra ambizione è valorizzare la capacità produttiva delle imprese del territorio e rinsaldare i legami fiduciari tra di esse, consentendo di evitare esborsi insopprimibili e favorendo il credito reciproco.”

Rimani aggiornato

Riceverai informazioni e consigli

Ho preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati personali e presto il consenso:

Condividi